2015: le 5 migliori esperienze fatte in viaggio

postato in: destinazioni, photography | 0

Ebbene si, siamo arrivati a conclusione di questo 2015 e, mentre il web spopola di articoli sui buoni propositi per l’anno che ci attende, penso a quello appena terminato e alle esperienze migliori che hanno caratterizzato i miei viaggi.

Se dovessi scegliere 5 di tutte le esperienze fatte, quelle che mi rimangono più in mente e che ricordo con più piacere sono:

1) Camminare sul Ghiacciaio Matanuska (Alaska)

E’ stata un’esperienza indescrivibile, come indescrivibile è il silenzio che mi circondava in quei momenti, quando l’unico rumore che ero in grado di sentire era lo scricchiolio del ghiaccio  sotto ai miei piedi, mentre camminavo lungo il ghiacciaio, circondata dalle meravigliose montagne dell’Alaska.

Foto 06-06-15 09 47 5215

2) Ammirare Firenze dalla torre di Palazzo Vecchio

Firenze, una delle città italiane che io preferisco in assoluto.

La vista che ci si guadagna salendo le scale della torre di Palazzo Vecchio è meravigliosa e rappresenta una degna conclusione ad una giornata di visita a questa città, che è in grado di stupire sempre e di togliere il fiato.9 1

12

 

3) Ammirare un tramonto estivo sulle rive del Lago di Garda

Sono legata a Peschiera del Garda, essendo città di origine della mia famiglia e mi piace passare giornate estive camminando lungo le sue vie, è in grado di regalare tramonti meravigliosi, come questo che ho fotografato in una serata di fine Agosto.

Foto 31-07-15 20 07 05 (1) Foto 31-07-15 20 48 34

Mincio
Mincio

 

4) Fare Rafting sotto al Lion’s Head (Alaska)

Esperienza mozzafiato che non dimenticherò MAI!!

La mia prima esperienza di vero rafting, in una cornice da film, sembrava di essere catapultati Into The Wild sfidando le acque gelide del Matanuska river ai piedi del Lion’s Head (un’imponente montagna la cui forma ricorda appunto una testa di leone).

1 2 3

 

 

5) Esplorare l’outback dell’Alaska guidando una jeep 4X4

Un Jeep safari nel pieno putback dell’Alaska, circondata unicamente da fitti boschi e natura incontaminata, è stata un’esperienza divertentissima nella quale mi sono cimentata in guide un po’ spericolate facendo a gara a chi riuscisse a riempire il più possibile la propria jeep di fango ed acqua.

Quante risate, adrenalina ed avvistamenti interessanti!!

 

46 2 4

 

Come si può notare la maggiorparte delle esperienze migliori di viaggio fatte nel 2015 fanno parte del mio viaggio in Alaska a Giugno. C’è poco da fare, un posto del genere supera ogni possibile aspettativa ed essendo stato uno dei migliori viaggi della mia vita ha caratterizzato questo 2015 rendendolo unico per quanto riguarda i viaggi!!!!

Spero che il 2016 mi riservi altri viaggi di questo livello, perché non c’è niente che sia meglio di un’esperienza in grado di regalarci così tante emozioni.

 

Buon Anno gente!

Barbara

Lascia un commento