ISLANDA: Blue Lagoon

 

 

 

blue-lagoon-price

Considerata una delle 25 meraviglie del mondo, la Blue Lagoon è situata nella località di Grindavik a 39 km da Reykjavik e 20 km circa dall’aeroporto internazionale di Keflavik.

Si tratta di una piscina termale artificiale costruita nel 1976 ed alimentata dalla produzione di acqua dell’impianto geotermico di Svartsengi.

Prima di partire avevo letto articoli in cui si parlava di code infinite e troppe persone all’interno, mentre devo dire di non aver riscontrato nessuno di questi problemi.

Ho visitato la Laguna Blu in un periodo di bassa stagione (a metà Gennaio), l’accesso è stato veloce ed è stato facile rilassarsi in questa enorme piscina termale nonostante un numero importante di persone.

Sono presenti saune e bagni turchi a bordo piscina ed è possibile utilizzare maschere di fango di silice distribuite nel Silica Bar (in inverno) o situate in contenitori di legno a bordo piscina (in estate).

La cascata artificiale sarà un must per chiunque abbia accumulato stress sulle spalle e voglia sciogliere un pò di tensione, è potentissima!

 

Ho deciso di visitare questo posto incantato durante la mia prima giornata in terra islandese.DSCF4859

DCIM103GOPRO

INFORMAZIONI UTILI:

  • E’ preferibile prenotare in anticipo l’ accesso alla piscina termale, in quanto si tratta dell’attrazione turistica più visitata in tutta l’Islanda e c’è il rischio di non riuscire ad accedervi.
  • Prima di accedere alla piscina è consigliabile idratare i capelli utilizzando molto balsamo e lasciandolo in posa.                             I minerali (come zolfo e silicio) contenuti nell’acqua giocheranno brutti scherzi ai vostri capelli, lasciandoli secchi e difficili da gestire.
  • L’utilizzo di lenti a contatto è sconsigliato, il silicio presente nell’acqua potrebbe causare particolare bruciore agli occhi se si utilizzano lenti.
  • All’interno della piscina è presente un bar nel quale è possibile acquistare diverse bibite, birra, acqua, vino e buonissimi smoothies Skyr pagabili comodamente attraverso il braccialetto elettronico consegnatovi all’entrata. Una volta terminata la vostra visita salderete le varie spese registrate dal vostro braccialetto.
  • Gli spogliatoi sono dotati di armadietti elettronici controllabili attraverso il proprio bracciale.
  • Vi è la possibilità di noleggiare asciugamani ed accappatoi (al prezzo di circa 14€).
  • La laguna blu è aperta tutti i giorni dell’anno.
  • La temperatura dell’acqua è di circa 37-39°C
  • L’accesso vale tutta la giornata perciò siete liberi di rimanere fino a chiusura, in media ci si passano almeno 3 ore.
  • sono disponibili diversi pacchetti di accesso:

Standard: comprensivo di accesso e maschera al fango di silice (ISK 5400, circa 45€).

Comfort: comprensivo di accesso maschera al fango di silice, asciugamano, 1 drink, maschera all’alga (ISK 7400, circa 61€).

Premium: comprensivo di accesso, maschera al fango di silice, asciugamano, 1 drink, maschera all’alga, accappatoio, ciabatte,      possibile prenotazione al ristorante LAVA (ISK 9500, circa 79€)

Luxury: comprensivo di accesso, maschera al fango di silice, asciugamano, 1 drink, maschera all’alga, accappatoio, ciabatte,    possibile prenotazione al ristorante LAVA, set di prodotti spa, lounge esclusiva (ISK 26500, circa 219 €)

 

Che dire, è stata una bellissima esperienza che consiglio di fare alla fine del vostro soggiorno in Islanda, per potersi rilassare al massimo prima del rientro a casa.

La maschera di fango di silice funziona veramente!! Ero scettica riguardo al fatto che facesse “miracoli” e dopo averla testata sulla mia pelle (iper-problematica) posso dire che ha un forte potere lenitivo e levigante e ancora oggi, ad una settimana dalla mia visita alla laguna, ho una pelle bellissima!!

Peccato che questa maschera sia venduta nello store al prezzo di circa 80€ per 100ml.

Vale assolutamente la pena di visitare questo posto magico durante un viaggio in islanda, penso sia un’esperienza da fare e sono sicura non ve ne pentirete.

DCIM103GOPRO

Lascia un commento