Santa Margherita Ligure

Santa Margherita Ligure, una città di circa 9.000 abitanti in provincia di Genova, meta conosciuta da tutti gli amanti della Liguria, regione a mio parere meravigliosa e che faccio veramente fatica a lasciare quando si tratta di tornare a casa.

Non ero mai stata a “Santa”, come viene chiamata dagli abitué, e devo dire che mi è piaciuta tantissimo, per la bellezza della passeggiata sul lungomare, gli ottimi ristoranti, ovviamente l’imbattibile focaccia e per la vicinanza a Portofino.

E’ situata sulla Riviera ligure di levante, parte del suo territorio comunale fa parte del Parco naturale regionale di Portofino e il comune confina a Nord con Rapallo e a sud con Camogli e Portofino, alla quale dedicherò un post a parte.

12794542_1588640401375447_4056562484617190079_n2951_1588640064708814_7534717855122159623_n

 

DOVE MANGIARE:

Per quanto riguarda la categoria ristoranti/pizzerie vi consiglio due ristoranti che ho apprezzato molto e nei quali sicuramente tornerei in una prossima visita alla città.

Il primo è Il Nostromo, situato in Via dell’Arco, a due passi dal mare!!

Un piccolo ristorante (circa una decina di tavoli) in stile rustico e accogliente, che propone piatti tradizionali liguri veramente ottimi.

La mia scelta è ricaduta su un antipasto misto di mare (cozze,salmone,alici marinate, cocktail di gamberetti, carpaccio di polpo e frittatine di alici) piatto ottimo, fresco e molto gustoso.

Ho poi finalmente provato per la prima volta i pansoti alla salsa di noci, piatto tipico genovese che consiste in pasta ripiena simile ai ravioli, ripiena di erbe fresche bollite (un miscuglio chiamato “preboggion”) e condita con una buonissima e leggera salsa di noci!!

Piatto promosso a pieni voti!

Le porzioni sono nella media, sicuramente non scarse e la qualità dei piatti offerti per me è ottima, consiglio assolutamente questo ristorante.

12799103_1588670751372412_4620115856071869888_n12718142_1588670774705743_352082804387829480_n

Per la mia seconda sera a Santa Margherita ho scelto un ristorante/pizzeria consigliatomi dall’hotel in cui ho pernottato e chiamato Santa Lucia, un piccolissimo locale che presenta un gazebo esterno riscaldato e una piccola sala, situato in Piazza Martiri della Libertà, proprio sul lungomare.

Lo staff è gentile e disponibile e la pizza che propongono, cotta in forno a legna, è sottile, croccante e leggerissima.

Ovviamente propongono anche tanti piatti di mare che, leggendo le recensioni online, sembrano ottimi.

Io posso esprimere il mio parere sulla loro pizza; Ho scelto di assaggiare la pizza al pesto, che non so per quale strano motivo non mi ero mai azzardata a provare prima, e  mi è piaciuta tantissimo!

Consiglio di prenotare un tavolo se sarete in più di due persone, perché lo spazio è limitato e la clientela è numerosa.

IMG_8100

Se volete mangiare la focaccia più buona di tutta Santa Margherita dovrete optare per il forno Pinamonti ,in via dell’Arco 24, a pochi metri dal ristorante Il Nostromo.

La scelta di focacce è vastissima, io ho fatto scorta della tipica focaccia ligure (la mia preferita) in modo da rendere meno traumatico il mio rientro a casa e affogare i dolori in quella soffice,unta, buonissima focaccia!

Buonissima, c’è poco altro da aggiungere, dovete provarla!!!

focaccia2

Quello passato a Santa Margherita è stato un weekend di puro relax.

Svegliarsi, uscire dall’hotel e potere passeggiare sul lungomare è una cosa a cui purtroppo non sono abituata, vivendo in piena Pianura Padana ed è stato rigenerante.

Tornerò sicuramente in questo posto che trovo veramente bello ed affascinante, magari verso estate sperando che rimanga comunque una città tranquilla e che non affondi sotto la marea di turisti che ogni estate scelgono come meta la bellissima Liguria.

IMG_8101